Master di 2° Livello
Area Sanità

Il Master in Medicina Estetica e Trattamenti Viso è rivolto a personale medico. Fornisce la conoscenza delle basi anatomiche della medicina estetica:

  • antropometria e anatomofisiologia della pelle,
  • anatomofisiologia dei tessuti muscolari,
  • neurologici e adiposi,
  • attrezzature e loro impieghi in medicina estetica, farmacologia utilizzata in medicina estetica,
  • problemi dermatologici che possono essere trattati in medicina estetica: lesioni cutanee di eziologia infettiva, lesioni dermatologiche, tecniche anestetiche applicate in medicina estetica

Il Master si propone di formare competenze di elevato livello a contenuto tecnico-giuridico, sanitario, economico e ingegneristico, necessarie per coloro che intendono ricoprire la figura professionale di Direttore/Dirigente in materia di organizzazione, controllo e gestione della Casa di Comunità, dell’Ospedale di Comunità, dell’ADI e della Centrale Operativa Territoriale ed è rivolto a professionisti sanitari del SSN/SSR.

Tra gli aspetti di salute questi sono sicuramente i più frequenti oggetti di conversazione e talvolta contrasti, e per quanto la prevalenza dell’obesità sia maggiore del sottopeso, entrambe le deviazioni dipendono da malnutrizione e tali da determinare seri effetti sulla salute psicofisica dell’individuo.

Opportune tabelle, di poco variabili tra le varie nazionalità indicano quali siano i pesi ideali rapportati all’altezza ed è opinione abbastanza diffusa che il peso giusto per un individuo di 25 anni sia il peso da mantenere per tutta la vita, senza aggiungere chili superflui, nè perderne in eccesso.

La Neuropsicologia dell’età evolutiva è una disciplina che si occupa dello sviluppo cognitivo e comportamentale del bambino. Formare figure esperte è necessario per la formulazione di diagnosi accurata, progettare l’intervento individualizzato, valutare l’acquisizione delle tappe evolutive previste, favorire il potenziamento cognitivo del bambino.

Il Master si propone di fornire una preparazione altamente qualificata in un contesto in cui la formazione curriculare prevista dai vari corsi di laurea è ad oggi per lo più orientata alla conoscenza dei soli principi generali del danno alla persona

Il master si prefigge di formare figure professionali, che grazie all’acquisizione di competenze elevate  di tipo gestionale e manageriale  siano in grado di intervenire, per quanto riferito alla specifica figura professionale, nella gestione delle aziende sanitarie, e di quelle strutture pubbliche e private che svolgono funzioni in ambito sanitario e sociosanitario.

Il master di II livello offre ai professionisti un elevato grado di specializzazione nel campo della Nutrizione e della Dietetica.

Il Master in Medicina Estetica è stato concepito come percorso formativo intensivo che prevede lezioni teoriche, seminari e incontri ambulatoriali con lo scopo di fornire al discente una conoscenza approfondita dei sussidi diagnostici e terapeutici della branca. Il Medico Estetico, infatti, deve essere in grado di esprimere diagnosi appropriate di interesse estetico e risolverle affrontandole con competenza e professionalità. Si calcola che nel mondo una donna su tre si rivolga al Medico Estetico; ciò significa anche che il settore è in continua crescita e che le aspettative di lavoro sono ampie e suscettibili di ulteriori positivi sviluppi.
In un contesto in cui la configurazione del danno alla persona è stata oggetto di radicali mutamenti, ci sono stati apprezzabili cambiamenti e puntualizzazione nell’ambito della responsabilità civile, nella valutazione tabellare del danno biologico e nel settore della responsabilità professionale medica. Ulteriori evoluzioni si sono avute nell’ambito dell’Infortunistica Privata (I.P)., della giurisprudenza relativa e nell’apporto del medico legale alla fase processuale. Si rende pertanto manifesta l’esigenza di gestione da parte di professionisti di elevata qualificazione.
Implicazioni e gestione del rischio in ambito sanitario e le novità normative connesse alla sicurezza dalle radiazioni per il paziente e per gli operatori.

Il corso proposto prevede la formazione di soggetti che attraverso lo sviluppo delle competenze e capacità derivanti dalla presenza nel campo dei servizi sanitari possano avvalersi del titolo di “Formazione manageriale in materia di sanità pubblica ” previsto dalla legge 5 agosto 2022 n.118 art.21 integrando l’attestato di formazione Manageriale previsto dall’art. 1 comma 4 lettera c del D.lgs. 171/2016 ai sensi del comma 1 art. 21 e quello rilasciato all’esito dei corsi di formazione manageriale di cui agli art. 15 e 16 quinquies del D.lgs. 30/12/1992, n. 502.

Per le nuove iscrizioni chiamare il numero verde

Richiedi maggiori informazioni

Compila il form e sarai ricontattato al più presto dal nostro ufficio orientamento.